Profilo

Il mare, la navigazione a vela e gli sport acquatici sono la mia passione. Raccontarne le emozioni, la tecnica, i personaggi e l’evoluzione è il mio lavoro di giornalista e videoreporter.


Sono nato a Roma nell’estate del 1974 e a 16 anni mi sono trasferito a Venezia per frequentare la Scuola Navale Francesco Morosini dedicata a formare i giovani alle attività marinaresche. In quei tre anni ho cominciato a tirare i miei primi bordi su derive e cabinati a vela, a partecipare a regate e ad assaporare la vita da marinaio, sugellata da una campagna a bordo del veliero Amerigo Vespucci.


Negli anni successivi ho continuato a veleggiare per sport e per piacere fino a svolgere il servizio di leva come Ufficiale di Complemento della Marina Militare all’isola di La Maddalena, in Sardegna, dove per due anni ho fatto l’istruttore velico. In quel paradiso battuto dal Maestrale ho scoperto anche il surf, il windsurf e il kitesurf, discipline che hanno poi orientato i miei viaggi, il mio tempo libero e la mia carriera.


Dopo la Laurea in Giurisprudenza ho deciso di diventare giornalista professionista con l’obiettivo di unire a quella per il mare l’altra mia passione per la scrittura e il racconto. Dal 2003 al 2014 sono stato redattore del mensile Bolina, una rivista di vela molto apprezzata per i suoi contenuti tecnici e lo stile rigoroso. Oltre a seguire i grandi eventi internazionali (America’s Cup, Volvo Ocean Race, Vendée Globe, Olimpiadi) mi sono occupato di tutte le classi veliche, dalle tavole alle piccole derive fino ai trimarani oceanici, passando per i monotipi e gli scafi d’epoca e tradizionali; ho approfondito inoltre il design nautico, le tematiche ambientali, i viaggi oceanici, la storia navale e l’arte marinaresca.


Oggi sono un freelance e cerco di privilegiare il lavoro sul campo rispetto a quello delle scrivanie redazionali. Oltre a produrre articoli e servizi giornalistici per la stampa off e on line, offro servizi di web content, copywriting e brand journalism. Per raccontare le storie di mare, i resoconti di viaggi e gli eventi sportivi oltre alla scrittura, utilizzo la fotografia e la macchina da presa, ma a volte mi basta anche uno smartphone. Insomma ogni strumento è buono per restituire la bellezza e il respiro del grande “pianeta azzurro”.



Visita il mio profilo Linkedin

Blog

CONTATTI

Phone: +39 347 559 8759
Email: info@davidingiosi.com 
Skype: david.ingiosi